Nicolò Pellizzari

accompagnatore al cembalo

Dopo aver intrapreso gli studi pianistici si è avvicinato alla musica antica studiando clavicembalo con il M° Giovanni Togni, sotto la cui guida ha conseguito il diploma accademico di I livello con il massimo dei voti e il diploma accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como. Ha studiato inoltre organo presso la Civica Scuola di Musica “Claudio Abbado” di Milano con il M° Lorenzo Ghielmi. È stato selezionato come clavicembalista dell’Orchestra barocca dei Conservatori italiani per gli anni 2016 e 2017 e dell’Academia Montis Regalis per l’anno 2017. Ha vinto due volte, nel 2015 e nel 2017, il secondo premio assoluto al Concorso di Composizione e Armonizzazione “Premio Fratelli Pedrotti” di Trento. Nel 2017 ha anche vinto il secondo premio al Concorso Nazionale di Composizione ed Elaborazione Corale “Di cori un altro Po”. Dal 2015 è accompagnatore ai corsi del Festival internazionale di musica antica di Urbino. Ha collaborato con l’Ensemble “Concerto Romano” diretto dal M° Alessandro Quarta. Ha al suo attivo concerti sia come continuista in gruppi da camera sia come solista al clavicembalo e al fortepiano.